Paolo Pavone

Figlio degli anni Ottanta e Novanta, vive fra le risaie del nord Italia dove è tornato dopo una
parentesi nel Regno Unito. Frequenta studi accademici, entra nell’Ordine dei Giornalisti e si
avvicina al mondo dell’editoria, occupandosi di editing e traduzioni.

Ha pubblicato tre romanzi – “Boris il Clown“, Safarà Editore, “Hugo Holm“, Bibliotheka Edizioni e “La Musica dei Sassi“, Eretica Edizioni – Il quarto, in trattativa, uscirà verosimilmente nel 2021. Mangerebbe soltanto pizza e sogna di vivere in una casa rossa sulle colline toscane. È megalofobico, ma conta di venirne fuori.